La differenza è nei dettagli

La differenza è nei dettagli

Lo still life è l’esempio pratico di questo detto popolare ; infatti questa tipologia di scatto fa focalizzare , ancor più che le altre tipologie fotografiche, l’attenzione sul soggetto.
Questo deve portare il fotografo a curare i minimi particolari; infatti deve presentare al meglio il prodotto, alcune volte nascondendo i difetti, per far risaltare le caratteristiche dell’oggetto.

In più lo still life non è solo “foto tecnica” ma anche “emozionale”, d’impatto , e in questo caso si vede meglio l’estro del fotografo .
Quindi non solo fotografie classiche su sfondo neutro , bianco o nero, ma anche più elaborate, ambientate, magari in location .

Guarda alcuni lavori