Art

L'incontro con Gianni Berengo Gardin . Sempre sfruttare al massimo le esperienze!

In generale l'uomo , e ancora di più il fotografo , se ha intenzione di crescere deve sfruttare ogni occasione al massimo.
In questo caso un'esperienza lavorativa, che si è trasformata in qualcosa di più;
ho avuto il compito di documentare la presentazione dell'opera
“Antonio Stagnoli nelle fotografie di Gianni Berengo Gardin”,
libro in onore dell'artista di Bagolino e voluto dallo
Studio d'arte Zanetti, questo mi ha portato ad
avere l'onore di stringere la mano a un
maestro della fotografia, fonte di stimoli e ispirazioni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi